top of page

Chi Sono

Ritratto_Stefano_About_colore.jpg

La Mia Storia

Sono nato nel 1972 a Cecina, nella meravigliosa Toscana, dove attualmente risiedo e lavoro nel mio studio fotografico.

Marito di Mariella e babbo di Francesco.

 

Ossessionato dal ciclismo. Tifoso e praticante. Con la mia bici da corsa, percorro circa 10.000 km ogni anno, dal 1987. Strava addicted. Creatore del sito pianetaciclismo.com fin dai tempi di Geocities (1996).

 

Adoro tortellini, tortelli, ravioli, plin ed agnolotti. La pasta ripiena è anche la mia specialità quando mi metto ai fornelli.

Per Me e Per Te

Se ami scoprire il paesaggio e le sue interpretazioni artistiche ti invito a seguirmi in questo viaggio.

Forse anche tu, come me, da bambino sognavi di fronte ad un atlante geografico o ad un libro illustrato di luoghi e territori. Ancora oggi ricordo quelle fotografie straordinarie ed i nomi di città, mari, montagne, laghi e fiumi stampati su mappe e cartine geografiche.

 

Come fotografo fine art vorrei dare il mio contributo alla conoscenza del paesaggio, attraverso le mie scoperte, suggestioni e pensieri filtrati da una lente fotografica.

 

Con la speranza che le mie opere vadano a lasciare una traccia concreta ed un messaggio che ti parli nella vita di tutti giorni, attraverso una stampa appesa alle pareti di casa o, appunto, in un libro come quelli che leggevamo da piccoli.

Scopri la mia storia di fotografo.

Perché Stampare Le Fotografie

La rivoluzione digitale ha portato grandi cambiamenti e, come fotografo che ha iniziato con l’analogico, ho accettato questo cambiamento solo nei mezzi espressivi, ma credo ancora che il fine ultimo della fotografia sia quello di essere stampata.

Per questo ho scelto il fine art, perché dà concretezza a ciò che faccio.

 

Perché una fotografia quando è stampata come opera d’arte da appendere ad un muro o come illustrazione in un libro, diventa una memoria che puoi toccare e che dà un’emozione più profonda.

 

Ho la sensazione che la proliferazione delle immagini immateriali e la loro custodia in una memoria digitale affievolisca il loro potere evocativo e ne sbiadisca i ricordi e le emozioni.

 

Non credi anche tu che le foto confinate in un moderno device, perdano la magia che invece si prova nello sfogliare un album impolverato di vecchie immagini?

Pubblicazioni e Clienti Selezionati

National Geographic, The Times, Huffington Post, The Telegraph, Le Figaro, Repubblica, El Pais, la Stampa, NatGeo, Lonely Planet, Ferrero, Continental, Sony, British Airways, Michelin, TIM, Trenitalia, Autostrade per l'Italia, De Agostini, Zanichelli, Eurostat, Setis, Hoepli, Regione Toscana, Eolo

Selezione di Premi e Mostre

2010 Best New Talent "Px3 Prix de la Photographie Paris".

2010 Vincitore Astratto Fine Art 2010 "IPA Awards™ New York".

2010 Vincitore Premio Portfolio, 23° "Premio Città di Verona".

2011 Personale Galleria Brucie Collections - Kyev (UCR)

2011 14° Festival Internazionale della Fotografia - Lishui (CHN)

2011 Personale Gilching, Monaco di Baviera (GER)

2011 Personale Spazio Mostre Centro Civico di Bolgheri (ITA)

2012 Collettiva - GAM | Galleria d'Arte Moderna - Milano (ITA)

scatto_yomegashima.jpg
bottom of page